Consulta Caf: “Non accetteremo ulteriori ritardi sulla definizione dei compensi per il precompilato”

“A fronte di un preciso impegno del governo a emanare il decreto che stabilisce i compensi per l’attività di assistenza e trasmissione dei modelli 730 precompilati entro il 30 di novembre, dobbiamo rilevare un colpevole ritardo”. Lo dichiara Valeriano Canepari, coordinatore della Consulta Nazionale dei Caf.Così prosegue la nota: “A conclusione di un percorso di…

Dettagli

Dichiarazione dei redditi 2015. Semplificazione o complicazione?

Saranno i lavoratori dipendenti e i pensionati, quelli che normalmente presentano il modello 730, ad avere a disposizione per la prima volta, nel 2015, la dichiarazione precompilata. Un fatto definito con termini, mirabolanti, trionfalistici, riservati ai grandi eventi della storia: “rivoluzione epocale”, “ fatto eccezionale”, “ un cambiamento profondo dei rapporti tra fisco e contribuenti”,…

Dettagli