Documenti necessari per ISEE 2019 scarica file pdf

• DOCUMENTO IDENTITÀ DEL DICHIARANTE (e/o tutore/rappresentante legale in corso di validità)

• STATO DI FAMIGLIA (o autocertifi cazione)

• CODICI FISCALI O TESSERA SANITARIA di tutte le persone presenti nello stato di famiglia, degli eventuali fi gli maggiorenni non residenti se a carico, del coniuge iscritto all’AIRE

• ASSEGNI PERIODICI DI MANTENIMENTO PER CONIUGE E FIGLI PER IL 2017 (Sentenza separazione o divorzio)

• VERBALI DI RICONOSCIMENTO DI INVALIDITA’ E/O HANDICAP O NON AUTOSUFFICIENZA

• REDDITO DICHIARATO AI FINI IRPEF PER L’ANNO 2017 (CUD E DICHIARAZIONE DEI REDDITI), certificazioni relative a TUTTI i redditi percepiti (redditi a imposta sostitutiva, borse di studio, vendite porta a porta, compensi per attività sportive dilettantistiche, lavori socialmente utili, ecc.

• DOCUMENTAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI EROGATI DAI COMUNI (es: contributo affitto)

• RENDITE INAIL (senza grado di disabilità grave o rendite percepite in qualità di eredi)

• REDDITI PRODOTTI ALL’ESTERO, compresi i redditi derivanti dagli immobili.

• PATRIMONIO IMMOBILIARE posseduto da tutti i componenti del nucleo familiare al 31/12/2018, categoriae rendita catastale di fabbricati e terreni, valore delle aree edificabili (Visure catastali, atti di proprietà)

• CAPITALE RESIDUO MUTUO AL 31/12/2018 (dichiarazione della banca che lo attesta)

• CONTRATTO D’AFFITTO REGISTRATO E CANONE pagato al momento della compilazione ( per case popolarinportare lettera ACER)

• TARGA DI AUTOVEICOLI E MOTOVEICOLI (cilindrata superiore a 500cc) di tutte le macchine di proprietà di componenti presenti nel nucleo (libretto di circolazione)

• PATRIMONIO MOBILIARE:

• Iban

• Saldo c/c al 31/12/2018,(da richiedere alla banca, posta, coop, etc.); data di inizio e/o fi ne c/c aperti e/o chiusi nel 2018

• Giacenza media (da richiedere alla banca, posta)

• Depositi di c/c, libretti/buoni postali, depositi coop, carte prepagate, bot, titoli di stato

• Azioni, obbligazioni, partecipazioni azionarie, ecc…

• Assicurazioni miste sulla vita, di capitalizzazione, a premio unico anticipato, capitale totale versato al 31/12/2018

• Dati relativi a chi gestisce il patrimonio mobiliare (codice fi scale e nome della banca, posta, coop, etc)

PER UNIVERSITARI E/O MINORENNI che siano figli di genitori non coniugati tra loro e non conviventi occorre prendere in considerazione la situazione reddituale e patrimoniale anche dell’altro genitore.

PER PRESTAZIONI SOCIO-SANITARIE RESIDENZIALI si tiene conto della situazione reddituale e patrimoniale anche dei fi gli del benefi ciario non inclusi nel nucleo familiare e di eventuali donazioni di immobili effettuate negli ultimi 3 anni a persone non comprese nel nucleo.