cafISEE

Questo importante risultato è stati possibile attraverso la contrattazione territoriale, sviluppata con le parti sociali denominata “Patto per il Lavoro”. Con l’opportuna delibera la Regione destina ingenti risorse al fine di ridurre le rette dei servizi educativi della prima infanzia (asili nidi). Nello specifico per l’anno scolastico 2019/20, la Regione destinerà complessivamente 18,25 milioni di euro ripartiti tra tutte le Provincie.

La provincia di Modena riceverà la cifra complessiva di 802.759 euro.

I requisiti richiesti per avere diritto alla riduzione della retta sono:

  • l’iscrizione del bambino/a all’asilo nido
  • un ISEE fino a 26.000 (ventiseinila) euro

Il CAF della CGIL di Modena a disposizione per chi avesse necessità di presentare la dichiarazione ISEE

Per Informazioni

Vicini alle persone anche con la CONTRATTAZIONE SOCIALE