Spese di ristrutturazione edilizia con risparmio energetico. La detrazione è valida anche se manca la comunicazione

Comunicato stampa Agenzia delle Entrate La mancata o tardiva trasmissione all’Enea delle informazioni sui lavori di ristrutturazione che comportano risparmio energetico non fa venir meno il beneficio della detrazione fiscale. È il chiarimento contenuto nella risoluzione n. 46/E di oggi, con cui l’Agenzia delle Entrate, condividendo un parere espresso dal Ministero dello sviluppo economico, chiarisce…