730 precompilato

Dal 1° Gennaio 2020, per la dichiarazione dei redditi 2021, se si vogliono detrarre le spese non si può più pagare in contanti ma occorre servirsi di metodi tracciabili

Sono valide: Carte di credito e debito, bancomat, moneta elettronica, bonifico bancario, bollettino postale, assegni 

Le carte di credito e/o i conti devono essere intestati al beneficiario della detrazione. Occorre inoltre conservare le copie delle ricevute di spesa insieme alle fatture.

Per i medicinali, i dispositivi medici, le spese sostenute presso le strutture del Servizio Sanitario pubblico e/o convenzionato non è obbligatorio il pagamento tracciabile.